ELENCO MINIMO ATTREZZATURE FGAS

La pubblicazione del  D.P.R. 146/2018, che adegua alle nuove disposizioni del Regolamento (UE) n. 517/2014 il sistema di certificazione istituito con il D.P.R. n. 43/2012, sottolinea nuovamente l’importanza per le imprese di completare il proprio iter di certificazione.

A tal fine, ricordiamo l’elenco delle attrezzature tradizionalmente richieste dagli Organismi di Certificazione

 > Recuperatore (conforme ISO 11650)

> Gruppo manometrico con tubi flessibili

> Cercafughe conforme CE 1516/2007 Sensibilità 5 gr/anno.

> Pompa per alto vuoto doppio stadio

> Bombola da recupero doppia via

> Bilancia elettronica

> Kit pressatura con azoto o altro gas inerte

> Pinza amperometrica

> Termometro a due sonde

> Impianto di saldobrasatura completo

 

Attenzione: non tutti gli organismi di certificazione richiedono la stessa attrezzatura minima ed in particolare gli stessi prodotti con rapporto di taratura/calibrazione.

Vi invitiamo pertanto a richiedere informazioni dettagliate al vostro organismo di certificazione circa l’elenco di attrezzature minime da loro previsto e i prodotti per i quali è richiesto il rapporto di taratura/calibrazione. Il rapporto di taratura dei prodotti è un servizio aggiuntivo offerto a pagamento.

 Ricordiamo che gran parte degli strumenti nuovi WIGAM (quali bilance, cercafughe, termometri e gruppi manometrici digitali FOX e nuovo FOX-One) vengono dotati di rapporto di collaudo. Il rapporto di collaudo per il primo anno viene accettato, congiuntamente alla fattura, come alternativo al rapporto di tarature da taluni Organismi di Certificazione. Si consiglia all’installatore di verificare se il proprio organismo di certificazione  ritenga valido questo di modo da risparmiare il costo della taratura per la prima stagione.

 FOX-One SC (che racchiude gruppo manometrico, vacuometro integrato, termometro a due sonde, bilancia e pinza amperometrica) risulta la soluzione ideale per rispondere al suddetto elenco e disporre congiuntamente di un gestionale via APP capace di produrre report/fogli di lavoro utili anche alla compilazione della Banca Dati (registra anche i quantitativi di refrigerante  recuperati e caricati).

Share this post